Nelle ultime settimane, la sezione di notizie cinema del sito in cui mi aggiorno è funestata delle reazioni di Hollywood a una dichiarazione fatta dal regista Martin Scorsese, che ha manifestato un certo fastidio verso la cinematografia Marvel.
Questo è una breve riassunto su cosa è accaduto fino a oggi:

-Martin Scorsese-
I film della Marvel non sono cinema, piuttosto sono dei parchi tematici.

-Francis Ford Coppola-
Hai troppo ragione Martin , sono spregevoli e tutti uguali.

-James Gun-
Oh raga, lo dicevano anche i miei bisnonni dei Western. Esistono sono Cinecomic belli e Cinecomic pessimi.

-Martin Scorsese-
Andrebbero limitati tutti perché ne escono troppi, stanno invadendo il cinematografo. Dovremmo fare qualcosa!.

-Robert Downey Jr-
Rispetto l’opinione di Martin, ricordo però che nel 2018 sono usciti più di tremila film e solo una decina erano di supereroi…

-Martin Scorsese-
Non possono essere tremila, perché quelli Marvel non sono film, ribadisco.

-Batman-
<voce rauca dal tono basso>Ha ragione Mr Scorsese. Penso che i film della Dc siano nettamente superiori.

-Martin Scorsese-
Ogni pellicola con un supereroe incluso di qualsiasi natura, colore, sesso e origine non è da considerarsi un prodotto del genere cinematografico.

-Arthur Fonzarelli-
Heey, fatemi capire…ieri sera sono portato una squinzia al Drive In. Quello è da consideratsi cinema?

-Chewbacca-
Graaaaaaaaaaaaawl!

-Greta Thumberg-
Io i film me li guardo a casa alimentata dal fotovoltaico, su Netflix. Andare al cinema con l’auto alimentata a idrocarburi non è sostenibile.

-Steven Spielberg-
In passato mi sono lamentato dei supereroi, poi mi sono ricreduto. Però non sarò mai a favore contro le piattaforme di film in streaming!

-Quentin Tarantino-
Fottesega dei supereroi.
Chi non guarda i film al cinema è un fottuto negro.

-Sam Raimi-
Ora cosa faccio?…rimuovo i tre Spiderman dalla mia personale cinematografia?

-Tim Cook-
Anche noi di Apple amiamo il vero cinema e ci piacerebbe collaborare con Spielberg nella prossima piattaforma di streaming online: Apple TV.

-Steven Spielberg-
Eccomi, sarà un vero piacere lavorare per voi!

-Nicolas Cage-
Io volevo fare Superman, però non me l’hanno fatto fare.

-Keanu Reeve-
Vi ricordo che non serve indossare un costume per essere un supereroe. Scusate l’intrusione, torno a essere mozzafiato.

-Martin Scorsese-
Inutile farmi cambiare idea, i giovani non devono pensare che i cinecomics siano cinema!.

-Robert De Niro-
I Supereroi sono una roba tecnologica e sono solo chiacchiere e distintivo, CHIACCHIERE E DISTINTIVO!

-Kevin Smith-
Se Martin avesse ragione, servirebbe una soluzione per risolvere il problema e registi, pubblico e commessi.

-Samuel Leroy Jackson-
Ma che cazzo stai dicendo?, un film e un film!. Basta con queste seghe mentali del cazzo.

-Groot-
Io sono Groot!.

-James Gun-
Ottima idea Groot! Direi che possiamo applicarla subito nell’intera Industria cinematografica.

-Martin Scorsese-
Ottima idea! Vi dirò che questi film Marvel sono anche fatti bene.

-Arnold Swarzenegger-
Tutto è bene quel che finisce bene e andate in palestra a allenarvi che vi fa solo che bene!
Hasta la Vista Baby!

L’immagine in copertina l’ho presa in prestito da questa pagine di Twitter.

Seguimi in questi social media:
Fabio Basso

Published by Fabio Basso

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.